venerdì 17 novembre 2006

17-18-19/11/06 “Ispirina C - idée a lento rilascio” a LS_33 Cuneo . Mostra curata da / exhibition curated by Ornella Calvetti.




In occasione della rassegna “Scrittori in Città” il gruppo creativo LS_33 ha realizzato un particolare evento che ha stimolato le percezioni corporali.
Durante tutte ore eventi a sorpresa, reading letterari, proiezioni, musica, danze…
Artisti: Ariaudo Franco, Dellavalle Alfredo, Olivero Domenico, Olmo Anna, Paseri Alessandro, Priola Frank, Rattazzi Paola, Revello Pinuccio.

On the occasion of the event “Scrittori in Città” (Writers in the city) the creative group LS_33 made a special art event. Whit performance, installation, poetry reading, video, music and dance. The show was supported by a fine personal colour catalogue with text by Ornella Calvetti and a different installation for every single artist.


Il sapœre della terra
(la speranza cresce lentamente)
Installazione di Domenico Olivero.
mixed media Novembre 2006.

Omaggio alla Terra che tutti i giorni calpestiamo, che ci sostiene e contiene.
Questa piccola biglia che carambola nello spazio, accoglie la nostra storia, noi siamo sua materiale ed energia, che si trasforma continuamente.
La strana combinazione fra vita e materia, fra il pulsare di un cuore e le pietre inermi, quali correlazioni misteriose esistono? Cosa vuol dire vivere?

Lenivo lento le ferite della mia anima.
La polvere del tempo mi ricopriva.
Di tanti luoghi visti pochi ricordi, forse per l’età, la mia memoria mi lascia poca compagnia.
Vorrei affidarti alcune tracce delle mia vita, probabilmente per dare un senso compiuto al dolore che è stato viverla.
Ti ho voluto bene con tutte le mie energie, ma anche se scaldate dal sole, si sono affievolite, come sempre più lieve è il ricordo del tuo volto.
Ma ti amerò per sempre.

Materiale:
Immagine satellitare, tratta dal sito Googlema, Suriname.*
terra della spiaggia di Paramaribo.
Immagine satellitare, tratta dal sito Googlemap, Srilanka. **
terra dal spiaggia di Jaffna.
Immagine satellitare, tratta dal sito Googlemap, Giappone. ***
terra dalla spiaggia di Aomori.
Specchi, cartone colorato, pongo e lettere in plastica bianca.
Lettere trasferibili nere.
Foto degli orti, ideati dall’artista Robert Milin, presso il Palais de Tokyo a Parigi, in rue de la Manutetion, 28/10/06.
4 elaborazioni grafiche di nubi sul cielo di Cuneo, 19/08/06.
Carta, stampa in acetato, acquarelli, spilli.
Ombra della pianta Platicerium.*
Ombra della pianta Gagea Persica.**
Ombra della pianta Sisyrinchium Striatum. ***





17-18-19/11/06 “Ispirina C - idée a lento rilascio” a LS_33 Cuneo . Mostra curata da / exhibition curated by Ornella Calvetti.






Comunicato stampa :  Ispirina C – Idee a lento rilascio” 

Ambientazione video-musicale con esperienze sensoriali.


In occasione della rassegna Scrittori in Città” il gruppo creativo LS_33 desidera realizzare un particolare evento che stimoli le tue percezioni corporali.

Ti aspettiamo, in questa serata di tardo autunno, presso il nostro laboratorio dove cercheremmo di agire sui tuoi sensi, sopiti dal brusio tecnologico.

Essi saranno sollecitati e coinvolti in diverse esperienze sensoriali realizzate con particolari opere artistiche.

Appena entrerai un’installazione stimolerà il vostro olfatto con materiali raccolti da Domenico Olivero nei suoi viaggi intorno al mondo. Un poco più in là una grande parete, opera di Alfredo Dellavalle, presenterà le molteplici attività che LS_01 sta realizzando come nuovo luogo d’incontro e scambio sul territorio cuneese. Subito dopo l’opera tridimensionale di Frank Priola porrà le dinamiche del movimento coinvolgendoti in una suggestiva forma spaziale. Mentre Franco Ariaudo trasformarmerà la bi-dimensionalità di un quadro in una esplosione di materia. Rendendo il colore scultura amorfa che lentamente conquisterà lo spazio circostante, porgendosi al tuo tatto. Sulla dinamica della percezione fisica è anche il segreto progetto “Touch me” ideato da Anna Olmo e Paola Rattizzi. Altra sollecitazione subirà la tua vista con le variazioni focali di Pinuccio Revelli. Una serie d’immagini, che si raggruppano in una nuova percezione, invitandoti a riflettere sulle tue convinzioni e abitudini. Accanto Alessandro Paseri trasformerà l’elaborazione dei suoni, dopo averli selezionati in una lunga ricerca musicale, in un flusso d’immagini in movimento creando particolari suggestioni. A sollecitare l’ultimo senso, cioè il gusto, ci saranno succulenti cibi e allegre bevande che ti ristoreranno durante la movimentata serata.

Durante tutte ore eventi a sorpresa, reading letterari, proiezioni, musica, danze…

Titolo: “Ispirina C – Idee a lento rilascio”.
Artisti: Ariaudo Franco, Dellavalle Alfredo, Olivero Domenico, Olmo Anna, Paseri Alessandro, Priola Frank, Rattazzi Paola, Revello Pinuccio.
Luogo: LS_33 - C.so vittorio Emanuele 33 - 12100 Cuneo (Italia)
Data : inaugurazione ore 21,00 di Venerdì 17 Novembre 2006, aperto Sabato 18 e Domenica 19 sempre dalle ore 21,00 .
Orario: dalle ore 21,00 alle 23,00. Ingresso libero

Referente progetto: Fedo 347.9009883 Ornella Calvetti 328.2159521
Fruizione dello spazio: ingresso gratuito, luogo accessibile ai portatori di handicap.
Curatrice dell’evento: Ornella Calvetti. Per ogni ulteriore informazione ispirinac@libero.it;






mercoledì 4 ottobre 2006

4-15/10/06 Lanitis Foundation, Limassol, (Cyprus) curated Helena Strogyliotou.

4-15/10/06 Lanitis Foundation, Limassol, (Cyprus) curated Helena Strogyliotou.

Quando la natura supera la condizione umana.

The nature exceed a little human condition.

sabato 23 settembre 2006

23-24/09/06 24 h of art “Primizie” in Bra (Cuneo). Progetto curato da / curated by Vesna Bursich.



 

23-24/09/06 24 h of art “Primizie” in Bra (Cuneo). Progetto curato da / curated by Vesna Bursich.




Marco ti aspetto!
E’ URGENTE !!!

Le cose stanno degenerando tutto si sta sfaldando, io avevo appena finito di creare una parte di identità e tutto ad un tratto si è scomposto, forse ek-stasis!

Avevamo progettato tutto con molta cura, avevo riconsiderato i testi di Krishnamurti, raggiunto il mio satori, sentivo su di me la Gegenwart des Unendlichen, poi ad un tratto ho scoperto cose che già sapevo ma non volevo riconoscere. Ho avuto paura, tutto era come volevo. Ero FELICE o forse lo credevo.

HO SOFFERTO. Ero nella mia nekya.

Ho capito quanto la vita sia strana e dolorosa.

Ma poi mi sono ricordata di te e di come ti ho amato e di come tu mi hai amato, è stato fantastico!

Ma tutto un giorno finirà, IO HO PAURA ! ! E tu?

(Ornella Calvetti - 15,10 del 13 Maggio 2006 - sulle rive del Gesso)



giovedì 20 luglio 2006

20-23/07/06 “Apera”

20-23/07/06 “Apera” presso lo Zooart di Cuneo.

4 istallazione sul tema del vivere
4 installation about the theme of life.

Curatori della rassegna / exhibition curated by Michela Giuggia e Paolo Sasia

sabato 8 luglio 2006

8-23/07/06 “Diario/8” Maison des Artistes Haut Cagnes. Mostra curata da Ornella Calvetti.

8-23/07/06 “Diario/8” Maison des Artistes Haut Cagnes. Mostra curata da Ornella Calvetti.

Un gruppo di giovani artisti italiani espone nella suggestiva Maison des Artistes di Haut de Cagnes sulla solare Costa Azzurra. Curata dall’Associazione Expression Libre di Cagnes la mostra affronta il tema intimo e delicato del vivere umano, in forma di Diario interpretato da ogni artista in modo personale ed originale. Vengono così creati percorsi visivi ricchi di suggestioni e riflessioni sullo scorrere del tempo e su come esso è percepito e vissuto dai singoli artisti. Si trascorrono così giornate che iniziano con le delicate pitture di Andrea Chiotti che presenta la sua quotidianità con la serie di tazze di lontana memoria morandiana, per attraversare lo spazio suggestivo realizzato da Pinuccio Revello con assemblaggi materici che declinano la luce solare. Alberto Bergia presenta una raffinata serie di lavori che pare dialogare con le dimensioni rarefatte dello spazio proposte dall’installazione di Domenico Olivero. Se l’opera di Gian Luca Bottini ci disperde nello spazio alcuni riferimenti li ritroviamo con le tracce sia sceniche che urbane di Franco Ariaudo. Durante tutto questo attraversare si rimane colpiti dai ritratti dai grandi occhi di Viola Virdis e dai volti simbolici di Luna Potenziere.


A group of young Italian artists will exhibit their work in the attractive Maison des Artistes of Haut de Cagnes on the sunny French Riviera, between Nice and Cannes. Staged by the Association Expression Libre of Cagnes, the show touches on the intimate and delicate theme of human life in the form of a diary. Every artist makes a personal interpretation in an original way. They create unique and evocative art work reflecting on the flow the time. We start with the delicate paintings of Andrea Chiotti which introduce her routine with the series of cups. After, we cross over to Pinuccio Revello’s area where you will find various materials assembled to exploit natural light. Alberto Bergia presents a personal work which creates a dialogue with the original installation, about the time, of Domenico Olivero. Gian Luca Bottini plays with different spheres and Franco Ariaudo creates a new map-painting. Viola Virdis and Luna Potenziere present different portraits of ordinary people.