Diario - 10/11/2016



La nuova tappa del progetto “Oc-land - reperto 03” mi ha riattivato su alcuni aspetti del mio fare artistico che avevo un poco trascurato, soprattutto il mio rapporto col disegno che avevo sviluppato alcuni anni fa e che recentemente si era un poco assopito.

In questa nuova occasione espositiva ho trovato nel supporto cartaceo un nuovo rapporto, giocato sia sulla forma prettamente classica del disegno sia in quella più ludica della scultura.

Per poter dar forma ad alcune mie sensazioni ho provato a realizzare delle sculture cartacee, dopo avere lavorato con le matite colorate, acquarelli e colori sintetici.

Poi, per vari motivi, non ho esposto, ma la particolare soddisfazione nel farle mi ha dato corso a nuove prove di miscelazioni fra il disegno e la costruzione delle sculture, e ora penso che a breve cercherò un’occasione espositiva.

Nessun commento:

Posta un commento