Cuneosuccede




Presso lo spazio Qi di Cuneo, in Corso Vittorio Emanuele II n 33, il prossimo Lunedì 13 Aprile alle ore 18,30 l'artista Domenico Olivero presenterà il progetto artistico relazionale “Cuneo succede”, un'interessante iniziativa comunitaria che ha coinvolto oltre cinquemila persone.


L’artista ha realizzato un nuovo progetto artistico che si iscrive nell’ambito delle azioni relazionali, legato al territorio in cui vive, la città di Cuneo.

Si tratta di una pagina su Facebook denominata “Cune Succede” ( https://www.facebook.com/cuneo.succede ) , avviata nel 2013 dall’artista per mettere in azione uno spirito di condivisione culturale e sociale.

L’iniziativa è nato come punto di aggregazione e voce delle tantissime realtà territoriali che risultavano poco visibili e che attraverso questa azione creativa sono emerse.

Il successo del progetto è stato molto rapido portando, il profilo a superare le cinquemila adesioni, su una urbanizzazione di circa 55.000 abitanti, con una frequentazione quotidiani di oltre duemila contatti.

Il lavoro agisce sia in modo informativo, sia in modo documentativo; dando sviluppo alle relazioni e all’incontro, oltre a mutare la percezione comunitaria della città. Un territorio che pareva quieto si scopre così ricco di eventi, di occasioni sociali, di dinamiche comunitarie. In tal modo si è ampliato l’ azione partecipativa e si è data pulsione alle necessità della comunità cittadina che vi partecipa in modo diretto e condiviso.

Nel tempo questo progetto comunicativo sta agendo sui sistemi d’informazione, modificandone gli approcci (dopo che Cuneosuccede ha usato la diretta anche altri siti d’informazione hanno usato questo mezzo. Gli scatti fotografici realizzate in modo dinamico, con immagini sfuocate e mosse, ora sono anche presenti sulle pubblicazioni on-line. Come i tempi di diretta informativa sono diventati immediati come da prassi di Cuneosuccede).

Anche il pubblico reagisce in modo diversa facendosi carico di segnalare sempre più informazioni ed eventi che realizzano, che sono condivisi dal sito, spesso unica fonte di promozione territoriale aperta a tutti. Spesso giungono supporti informativi e documentativi da parte di fonti esterne che supportano la pagina di Cuneosuccede.




Il progetto si muove parallelamente al blog cuneo.fotografie.blogspot che agisce da memoria fotografica sull’urbanizzazione, gli eventi popolari, l'architettura e l’arte tradizione presente nel territorio, divenendo archiviazione/memoria.

Si conferma così il particolare percorso artistico di Domenico Olivero che in questi ultimi anni ha trovato nella multimedialità della rete un nuovo ambito di azione artistica.

Da sempre l’artista sviluppa progetti relazionali, ricordiamo ad esempio il concorso artistico Onirica, primo evento di questo tipo realizzato a Cuneo dedicato agli artisti giovani con premio pubblico, realizzato alla fine degli anni 90, passando per il centro artistico P.H2O Arte. Dinamiche collaborative espresse anche col progetto GAS che si è svolto con la Fondazione Peano, all’attuale coinvolgimento nell’azione del gruppo e_qui o nella gestione del sito Cuneiforme ( http://cuneiforme.wordpress.com/ ) , in collaborazione con Roberto Cavallera, il più importante sito-database sulla realtà artistica in Provincia di Cuneo.




Un'altro importante aspetto del progetto è l'analisi del riscontro sui post inseriti, siano articoli, eventi o semplici fotografie. 





Qi
Corso Vittorio Emanuele II n 33 Cuneo
cel 347 900 9883
e-mail sy.qi33@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento